TRAIN GUITAR - ACCORDI - CHORD ROOT

ACCORDI

CHORD ROOT

Negli accordi la ROOT (radice) è la nota fondamentale (altezza, frequenza di una nota) sulla quale l'accordo viene percepito o
identificato in quanto costruito o gerarchicamente concentrato su essa.
Quando la radice è la nota bi basso (o meglio la nota più bassa dell'accordo), l'accordo viene detto in root position. Questo può
anche essere descritto come non-rivolto od in forma normale.
Molto spesso la radice non è la frequenza più bassa dell'accordo; in questo caso l'accordo assume la forma di rivolto (ovvero la
nota fondamentale non compare come nota più bassa dell'accordo).
Convenzionalmente, il nome della nota che è radice viene utilizzato per identificare l'accordo; conseguentemente un accordo
maggiore costruito in "C" è un accordo "C Maggiore". L'analisi e la teoria della musica tonale generalmente tratta la radice
come la caratteristica di definizione dell'accordo e maggiore informazione può essere recuperata da una progressione della
radice anche se i rivolti dell'accordo non sono noti. Inoltre se la chiave (alterazioni in chiave: diesis e bemolle) è nota, sono
quindi note le qualità dell'accordo per ciascuna radice.
La progressione degli intervalli (gradi) che costituiscono un accordo non consente omissioni di sorta all'interno della stessa;
ovvero un accordo di NONA prevede il 1-3-5-b7-9 grado; un accordo di TREDICESIMA prevede il 1-3-5-b7-9-11-13 grado.
Una progressione del tipo: 1-3-5-b7-13 non può essere definita di TREDICESIMA, ma bensi di SETTIMA con 13ma AGGIUNTA.
Consideriamo un accordo di TREDICESIMA: la progressione 1-3-5-b7-9-11-13 prevede ben 7 GRADI (7 note differenti). A meno
che non abbiamo uno strumento a 7 corde (vedi Steve Vai) e la mano di un alieno (con un paio di dita aggiunte), non saremo in
grado di suonare tutti e 7 i gradi dell'accordo; conseguentemente dovremo rinunciare a qualche nota, ma quale ?? Sicuramente
il 1° e 5° grado (vedi Power Chords) in quanto questo non pregiudica il modo (minore-maggiore) dell'accordo ed i gradi omessi
verranno suonati da altri strumenti (naturalmente questo in un contesto multi-strumentale).
L'accordo di TREDICESIMA si riduce quindi ai soli gradi 3-b7-9-11-13 e le quattro dita che ci restano possono essere sufficienti
alla bisogna.
Le pagine che seguono considerano la costruzione degli accordi (alcuni tipi di accordi) in base alla ROOT dell'accordo riferita
ad una specifica corda (o più di una corda) dello strumento. La finalità è la memorizzazione degli accordi non per logica
progressione di intervalli ma per tipologia di DITEGGIATURE aventi come riferimento la ROOT (o le root) posizionata su una
determinata corda.
Per il discorso enunciato in precedenza, alcuni gradi dell'accordo possono essere omessi; generalmente il 5°, 3° e 1° grado.

 

last updated on:  02 agosto 2006

 

 

 
TrainGuitar.com - sito ottimizzato per Internet Explorer
(con IE11 si consiglia di aggiungere il sito a Visualizzazione Compatibilità)
Firefox Quantum non produce problemi di visualizzazione grafica
per una corretta visualizzazione si consiglia un'impostazione video min di 1024x768 max di 1920x1080
 
   ufficialmente online da:
 
 
 
All trademarks are the property of their respective owners
Copyright © 2001-2018 trainguitar.com
GUITAR TRAIN...ING
Welcome  
you're the site page visitor number